“Casa Lina”: la casa accoglienza per i malati oncologici.

Il progetto è destinato ad accogliere il paziente che deve affrontare cure oncologiche presso strutture ospedaliere catanesi e/o a un suo accompagnatore.

La casa, dotata di otto posti letto e tutti i comfort necessari, ospita gratuitamente persone residenti fuori Catania.
Il progetto, integrato al servizio navetta “MedicareBus” svolto da personale volontario, è principalmente rivolto ai pazienti che dovranno sottoporsi a trattamenti radioterapici presso le U.O. già in convenzione con la nostra Associazione.

Per prenotare il servizio è sufficiente contattare la nostra segreteria, da lunedì a venerdì, dalle ore 8 alle ore 14, ai recapiti telefonici o di posta elettronica

Responsabili

Maria Rossella Massimino, professore universitario di ingegneria, Giancarlo Verona, ingegnere, Simona Maria Sicari, funzionario giudiziario del Tribunale Civile di Catania,  Giuseppe Banna, medico oncologo

 

Soggiorno

Cucina

Cucina

Bagno

Stanza “Tortora”

Stanza “Azzurra”

Quelle di seguito, le immagini della “vecchia” Casa Lina, un appartamento situato in via Cagni a Catania attivo per i pazienti oncologici e le loro famiglie nel periodo intercorso dal gennaio 2015 ad agosto 2016

Ingresso

Camera ospiti

Cameretta singola

Bagno

Camera Ospiti